Logo Disegnamo.it

Autore Topic: Un esperimento  (Letto 1543 volte)

Offline Cuman

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 751
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.ivanricci.com
Un esperimento
« il: Agosto 20, 2004, 09:33:00 pm »
Salve a tutti!
Qualche giorno fa ho realizzato questo disegno del tizio con lo skate, che potete vedere andando su Irasshaimase! nella pagina dei disegni –vedi new– (il link  lo trovate più sotto), cercando di realizzare qualcosa di insolito. In un primo momento avevo pensato di fare questa illustrazione a tempera, ma poi, per una serie infinita di motivi, l’ho colorato al computer. È la prima volta che realizzo un disegno di questo genere al PC e ne sono abbastanza soddisfatto! Prima di tutto perché è uscito fuori proprio quello che volevo, secondo: perché non è così lontano dal sembrare fatto a mano (almeno a parer mio)! Mi raccomando, fatemi sapere il vostro parere e ci rileggiamo presto con altri disegni!
Cuman


http://digilander.libero.it/ivanricci2/irassha.htm

[addsig]
Tutti commettono errori. È per questo che c’è una gomma per ogni matita.
(Proverbio giapponese)


Offline dino_falosco

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 52
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.falascadario.tk
Un esperimento
« Risposta #1 il: Agosto 21, 2004, 12:42:00 pm »
ottimo lavoro curry!

Offline Cuman

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 751
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.ivanricci.com
Un esperimento
« Risposta #2 il: Agosto 21, 2004, 02:12:00 pm »
Dino, grazie della visita! Tu ci sarai al Romics?
Cuman

[addsig]
Tutti commettono errori. È per questo che c’è una gomma per ogni matita.
(Proverbio giapponese)


Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline idefix

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 48
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Un esperimento
« Risposta #3 il: Agosto 22, 2004, 12:06:00 pm »
Ciao Cuman,

il disegno mi é piaciuto davvero. A vederlo, sembra facile rendere l\'anatomia e le pieghe con due o tre colori a campitura uniforme, ma immagino non sia proprio cosí semplice.
L\'impressione, la mia almeno, é che la parte superiore sembri vettoriale, mentre solo quella inferiore, in particolare le scarpe, dà l\'idea di essere fatta a mano (per via dei contorni e dei segni di abbozzo).
In ogni caso, complimenti!

Saluti,

LEO
Dave, this conversation can serve no purpose any more. Goodbye.

Offline tata

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 87
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://xoomer.virgilio.it/fap/
Un esperimento
« Risposta #4 il: Agosto 22, 2004, 12:16:00 pm »
Sei stato davvero bravo Cumy, complimenti!!!
(E la Witch mi piace tantissimo!!!!!)
... Ma vettoriale che cosa significa esattamente? Fatto a computer? O qualcosa di ancora più specifico?

Offline Cuman

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 751
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.ivanricci.com
Un esperimento
« Risposta #5 il: Agosto 22, 2004, 04:12:00 pm »
X Idefix: sì, in effetti non è molto semplice dare volume al corpo in questo modo, ed è proprio per questo che prima mi sono disegnato tutto a matita e poi, dopo aver riempito con il colore, ho buttato il livello…comunque il disegno è una “mappa di bit” solo per metà, perché il resto l’ho fatto con delle maschere vettoriali.
La cosa bella è che si può cambiare il colore delle singole parti in ogni momento e il disegno pesa poco.

X Tata: Grazie! Il formato Vettoriale è l’esatto opposto della mappa di bitmap, quindi, essendo un calcolo matematico, non ha una risoluzione! La cosa bella è che proprio per questo motivo il disegno può essere ingrandito all’infinito senza perdere di qualità! (mi sa che ti ho confuso le idee…speriamo di no!).
Cuman

[addsig]
Tutti commettono errori. È per questo che c’è una gomma per ogni matita.
(Proverbio giapponese)


Offline tata

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 87
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://xoomer.virgilio.it/fap/
Un esperimento
« Risposta #6 il: Agosto 22, 2004, 05:42:00 pm »
Ho capito solo la parte sulla qualità che non peggiora.... In campo matematico/informatico sono un caso disperato...

[ Questo messaggio è stato modificato da: tata il 2004-08-22 17:42 ]

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline idefix

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 48
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Un esperimento
« Risposta #7 il: Agosto 23, 2004, 12:53:00 pm »
Ciao

mi permetto una piccola deviazione per spiegare il concetto di grafica vettoriale.
Un computer, infatti, puó comprendere e maneggiare due diversi tipi di grafica: quella vettoriale e quella bitmap. Quest\'ultima é quella tipica delle foto e dei disegni che possono essere pensati come mosaici con tesserine molto piccole e disposte in maniera regolare. Quando si modifica un immagine di questo tipo quello che si fa é cambiare il colore di alcune tesserine.

Per la grafica vettoriale, invece, consentimi di citare un messaggio che avevo scritto tempo fa:

\"...in sostanza, ogni elemento grafico viene considerato come un oggetto dotato di determinate proprietà (una circonferenza, ad esempio, è caratterizzata dalla posizione del suo centro, dal raggio, dal colore di riempimento, dal colore del contorno, dallo spessore di questo, da una trasparenza, dal fatto di essere sopra o sotto rispetto ad altri oggetti, e via dicendo) che possono essere modificate a piacimento ed in qualunque momento. Da qui si intuisce come questo tipo di approccio sia adatto alla realizzazione di geometrie (tipici esempi ne sono i loghi) o di illustrazioni schematiche, come la tipica grafica delle animazioni flash.
Vantaggi di questo formato sono l\'estrema facilità di modifica del disegno, la sua totale scalabilità (ovverosia un oggetto non presenta mai la seghettatura data dai pixel, neppure ad ingrandimento molto spinto) e la ridotta dimensione dei relativi file (anche quando magari, se stampati, corrispondono ad un A0)... \"


Tieni presente che i programmi per i due tipi di grafica sono diversi tra loro. Quelli per la grafica vettoriale sono dedicati alla gestione delle geometrie (e si possono fare cose spettacolari con essi), possono importare le immagini bitmap, ma consentono un limitato tipo di operazioni su di esse.
Parimenti, i programmi per la grafica bitmap possono supportare solo degli oggetti vettoriali relativamente semplici (in genere servono a tracciare delle maschere).
A seconda di quello che devi fare, quindi, devi scegliere quale tipo di programma usare.

Saluti,

LEO
Dave, this conversation can serve no purpose any more. Goodbye.

Offline Cuman

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 751
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.ivanricci.com
Un esperimento
« Risposta #8 il: Agosto 23, 2004, 06:30:00 pm »
Un esperimento
Beh, anche se Idefix ha dato una spiegazione abbastanza esauriente aggiungo qualcosa che avevo già scritto:
Allora, la mappa di bit (bitmap) è formata da pixel che sono più o meno profondi (da 1, bianco e nero, a 32 bit, ovvero la quadricromia) e che, tutti insieme, compongono il contenute delle immagini. Insomma è come un puzzle che ha una risoluzione fissa (definita dall’utente alla creazione del file d’immagine) e che per questo motivo ha una risoluzione, sia visiva sia di stampa, ottimale. Queste immagini non vanno ingrandite troppo, altrimenti il risultato di stampa e di visualizzazione si abbassano troppo.
Le immagini in vettoriale invece non ha una risoluzione ottimale in pixel, ma l’immagine è costituita unicamente da calcoli matematici. È proprio per questo motivo che l’immagini può essere ingrandita quanto vogliamo senza perdere di qualità! Se vogliamo ingrandire un’immagine vettoriale il computer non farà altro che aumentare i calcoli in basa alla grandezza che ci serve!
Cuman


_________________
Tutti commettono errori. È per questo che c’è una gomma per ogni matita.
(Proverbio giapponese)

[ Questo messaggio è stato modificato da: Curry-Man il 2004-08-23 18:31 ]
Tutti commettono errori. È per questo che c’è una gomma per ogni matita.
(Proverbio giapponese)


Offline dino_falosco

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 52
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.falascadario.tk
Un esperimento
« Risposta #9 il: Agosto 25, 2004, 09:16:00 am »
scusa la risposta in ritardo cuman ,
mi piacerebbe visto che sono di roma
e non avrei grosse difficoltà a raggiungervi .
daluti a tutti,
dino

Offline Cuman

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 751
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.ivanricci.com
Un esperimento
« Risposta #10 il: Agosto 25, 2004, 10:32:00 am »
Ok! allora aggiungo anche il tuo nome alla lista!
Cuman

[addsig]
Tutti commettono errori. È per questo che c’è una gomma per ogni matita.
(Proverbio giapponese)