Logo Disegnamo.it

Autore Topic: libro \\\"disegnare con la parte destra del cervello\\\".  (Letto 5267 volte)

Offline anastasia

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 350
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://anastasia.altervista.org
libro \\\"disegnare con la parte destra del cervello\\\".
« il: Gennaio 18, 2005, 09:50:00 am »
ieri sono stata in libreria e mi è capitato tra le mani il famoso libro \"disegnare con la parte......\" citato più volte in questo forum, (dato il costo) vorrei sapere da coloro ke lo hanno:

lo consultate spesso?
cosa spiega esattamente?
è utile solo per imparare a disegnare o anche per  il colore, le tonalità di luce ecc...?

vorrei sapere se è un libro valido e se vale la pena acquistarlo, ma se le nozioni ke dà le trovo anche in altri libri, ne faccio a meno.

ciao a tutti e grazie.
IL GENIO DI UN UOMO NON STA NELL\'AVERE UN TALENTO, MA NEL SAPERLO COLTIVARE.
(frase stampata su una bustina di zucchero al bar)

Offline magico

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 111
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.il-colosseo.it
libro \\\"disegnare con la parte destra del cervello\\\".
« Risposta #1 il: Gennaio 18, 2005, 11:41:00 am »
Ciao Ana... come va?
io ho comprato l\'anno scorso quel libro.
Secondo me e\' utilissimo per imparare a disegnare da zero, sul colore pero\' non dice molto.
Insomma, dipende da cosa cerchi. Se devi approfondire qualcosa secondo me dovresti cercare altri libri.

Un bacio

Tiz

[ Questo messaggio è stato modificato da: magico il 2005-01-18 11:43 ]

Offline anastasia

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 350
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://anastasia.altervista.org
libro \\\"disegnare con la parte destra del cervello\\\".
« Risposta #2 il: Gennaio 18, 2005, 07:25:00 pm »
Grazie Tiziano, è proprio quello ke mi interessava sapere.
un bacione e buona serata.
IL GENIO DI UN UOMO NON STA NELL\'AVERE UN TALENTO, MA NEL SAPERLO COLTIVARE.
(frase stampata su una bustina di zucchero al bar)

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline artemisi@

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 99
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://artemysia.altervista.org
libro \\\"disegnare con la parte destra del cervello\\\".
« Risposta #3 il: Gennaio 29, 2005, 07:06:00 pm »
Uh, io l\'ho appena comprato!
l\'ho già scorso e so già che non avrò la pazienza per seguire tutto passo passo!!
mannaggia all\'impazienza!!

Offline Alecsander

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 267
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://alecsander.altervista.org
libro \\\"disegnare con la parte destra del cervello\\\".
« Risposta #4 il: Gennaio 30, 2005, 06:32:00 pm »

Quindi per chi ha bisogno di migliorare (nel mio caso imparare...) la tecnica è consigliato questo libro, giusto?



Offline artemisi@

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 99
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://artemysia.altervista.org
libro \\\"disegnare con la parte destra del cervello\\\".
« Risposta #5 il: Gennaio 30, 2005, 08:34:00 pm »
beh, da quanto ho capito, \'sto libro serve per imparare a vedere le cose senza i condizionamenti, le semplificazioni e gli stereotipi della logicissima parte sinistra del cervello (tipo vulcaniano).

Offline Alecsander

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 267
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://alecsander.altervista.org
libro \\\"disegnare con la parte destra del cervello\\\".
« Risposta #6 il: Gennaio 31, 2005, 01:29:00 am »
Beh allora mi sa che \'sti 22,00 euro li investiro pure io prima o poi...

Grazie dell\'info!!!



Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline artemisi@

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 99
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://artemysia.altervista.org
libro \\\"disegnare con la parte destra del cervello\\\".
« Risposta #7 il: Gennaio 31, 2005, 02:20:00 pm »
Stamani a scuola c\'avevo i\' libro sul banco, a un certo punto arriva i\' prof di mate, si ferma, rigira il libro, lo scorre, lo sfoglia, mi fa: \"Ma..funziona?\" e io: \"Che ne so, mica l\'ho letto, ancora\".
Poi guarda il prezzo, piglia e va via.
(intanto le mie amiche si stavano spisciando)
è illogico che un prof di mate si interessi al disegno e che uno di arte, invece, se ne freghi.

Offline Alecsander

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 267
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://alecsander.altervista.org
libro \\\"disegnare con la parte destra del cervello\\\".
« Risposta #8 il: Gennaio 31, 2005, 08:19:00 pm »
Beh, sai com\'è, ci sono i lavori e ci sono le passioni... e spesso non vanno d\'accordo... (prof di mate è un esempio...)

poi ci sono le passioni che coincidono con il lavoro... e allora o si vive una vita rose e fiori (magari dipinte...) o si pensa di essere talmente superiori da permettersi di non insegnare ciò che si sa... (prof di arte).

poi ci sono gli ignoranti che non sanno di cosa parlano ma sono comunque là e sono i piu arroganti... (prof di arte??? dimmi tu...).

Cmq io sono un ragioniere quasi dottore in economia (mamma mia fa quasi impressione dirlo...) con la passione per il disegno... il che è tutto dire...

spero di non insegnare mai perchè non so in che categoria finirei!!!

Artemisia, come si chiamano questi prof?




Offline artemisi@

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 99
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://artemysia.altervista.org
libro \\\"disegnare con la parte destra del cervello\\\".
« Risposta #9 il: Gennaio 31, 2005, 09:55:00 pm »
sto cominciando a pensare che il prof di mate abbia respinto nell\'inconscio un probabile interesse per il disegno in tenera età, per dar spazio alla fredda LOGICA. e che adesso, per colpa mia e del mio amico fumettista questo interesse si stia risvegliando.
Comunque, il prof di mate è appassionato del suo mestiere e di ciò che insegna, si vede (anche se a me non trasmette alcun interesse per le sue materie).
e il Prof di arte è forse troppo timido per rivelare il suo interesse per il disegno.
che credo ci sia. (ed è grazie a lui se ho iniziato a disegnare seriamente, anche se lui non lo sa)
e questa timidezza può esser scambiata per superbia.

e il prof di arte NON è ignorante. per nulla.

aha nessuno vorrebbe mai finire in cattedra.
io non so.
il fatto è che non c\'ho pazienza, nemmeno per spiegare le cose ai miei amici.


quanto al nome dei prof....meglio non dirlo.......c\'è la privacy.

(probabilmente ho scritto un mucchio di baggianate. ma io non sono psicologa.
e non so nemmeno spiegare bene le cose)

sorry.

Offline Alecsander

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 267
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://alecsander.altervista.org
libro \\\"disegnare con la parte destra del cervello\\\".
« Risposta #10 il: Gennaio 31, 2005, 10:11:00 pm »
Quello che ho scritto non voleva essere offensivo, ma sono ironico...

(soprattutto l\'ignoranza, infatti ho messo il punto interrogativo...)

Il fatto è che capita spessissimo che persone brave non sappiano insegnare... insomma la didattica non è per tutti e non è innata.
L\'università è piena di gente cosi. Ci Sono ottimi studiosi, ma pessimi insegnanti... che ci vuoi fare?

Per quanto riguarda i nomi, era solo per curiosità, visto che (dato che sei di Scandicci suppongo tu faccia il Russell-Newton) a suo tempo l\'ho frequentato anche io... e volevo vedere se per caso il prof di mate lo conoscevo... (quello di arte sicuramente no...).

In ogni caso, sei riuscita a spiegarti bene.

Ciao



Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline artemisi@

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 99
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://artemysia.altervista.org
libro \\\"disegnare con la parte destra del cervello\\\".
« Risposta #11 il: Gennaio 31, 2005, 10:31:00 pm »
oh, non so perché ma l\'ironia non la colgo mai!

maremma, se l\'università è piena di gente che non sa insegnare, allora non ci vo! già non mi piace come istituzione...

Lungi da me il Russell-Newton!! Vade retro!!

io vo in centro, a una scuola un po\' più seria (perché, veramente, le scuole di scandicci sono decadute, negli ultimi anni).

ma tu hai fatto il russell o il newton?

io ho avuto fratelli (studenti) sia in una scuola che nell\'altra.

Offline Alecsander

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 267
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://alecsander.altervista.org
libro \\\"disegnare con la parte destra del cervello\\\".
« Risposta #12 il: Febbraio 01, 2005, 12:32:00 am »
Naturalmente il Russell!!!

Ai miei tempi...
(Dio mio come suona vecchio!!!)
non era male...
Ora non so piu perchè io sono venuto via prima che si riunissero...

Per quanto riguarda l\'università ti posso dire come la vedo io che sto per finire...

Ci saranno molti esami che non ti piaceranno (vuoi per i prof che non sanno insegnare o che non sanno e basta, vuoi perchè la materia non c\'entra con quello che hai scelto, ecc.), ma per come la vedo io, quando trovi un prof/esame che ti piace, ti si ripaga praticamente tutto lo sforzo...

PS: Questa non è una verità assoluta, è solo come la vedo io... altri possono rispondere in modo totalmente opposto...

Quello che ti posso dire è: prova ad entrare in questo mondo, perchè se no non sai cosa vuol dire. Poi può sempre non piacerti, ma a quel punto il tuo parere sarà ponderato.

Beh ora basta con l\'angolo del \"nonno saggio\". Con questa chiudo...

CIAO!!!



Offline artemisi@

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 99
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://artemysia.altervista.org
libro \\\"disegnare con la parte destra del cervello\\\".
« Risposta #13 il: Febbraio 01, 2005, 02:59:00 pm »
ahaha, \'nonno saggio\'!!

russell, eh? anche di casa mia c\'ha studiato qualcuno.
e a quei tempi era meglio, anche se la preside è la stessa di ora.

ok, andrò all\'università, proverò a vedere di che si tratta e, male male, andrò a imbrattare muri o a lavorare in cantiere con l\'animo tranquillo.
ahaha

risolto il mistero \"prof di mate\":
a lui personalmente non interessa il disegno.
cercava solo info e suggerimenti per la figlia che, a quanto pare, disegna bene.

che tristezza. e io che mi ero illusa..

la realtà è davvero dura.

ah, un\'altra gag: oggi il prof di arte m\'ha fermato per le scale e io ho pensato \"Vai, ha visto i miei schizzi in bacheca!\" invece era per brontolarmi per una cosa che fanno tutti, a scuola mia, anche se è contraria alle norme di sicurezza (ovvero: confluire tutti ad un unico piano per raccattare un panino dal paninaro).
e io ero il capro espiatorio.
uffa.



gentili telespettatori,
grazie dell\'attenzione.
buon proseguimento di serata.

Offline Nightlight

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 900
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://nightlight.altervista.org/
libro \\\"disegnare con la parte destra del cervello\\\".
« Risposta #14 il: Febbraio 03, 2005, 09:49:00 pm »
Ciao Anastasia
mesi fa ho comprato il libro.. é stato utilissimo.. sì, come soprammobile
Il volume contiene molti esercizi.. certo..
ma per eseguirli é necessario comprare un casino di materiale. Alla fine ho saltato prima una pagina.. poi la seconda.. e così via.
[addsig]