Logo Disegnamo.it

Autore Topic: Le crociate...  (Letto 2283 volte)

Offline Java2004

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 275
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://xoomer.virgilio.it/2nd-hell/
Le crociate...
« Risposta #15 il: Maggio 09, 2005, 02:33:00 pm »
eh già già sono stato ad un corso di java... ma visto che il mio cervello si è rifiutato di imparare qualcosa mi rifaccio vivo nel forum... e sicome non sono contento fra poco comincio un corso di grafica computerizzata, speriamo meglio.... salutoni a tutti!!!
---i complimenti sono spesso sterili, le critiche mai---

Offline Simplex2

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 563
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.mdenittis.it
Le crociate...
« Risposta #16 il: Maggio 09, 2005, 02:53:00 pm »
Sei anche tu uno dei fantastici Javettoni, eh?
Lo avevo sospettato
Partecipi anche a qualche forum/newsgroup/ML su Java?

Scusate l\'off-topic.




Da un grande potere derivano grandi responsabilità,
<BR>da grandi responsabilità derivano rompimenti di palle,
<BR>i rompimenti di palle sono una perdita di tempo,
<BR>il tempo è denaro,
<BR>una perdita di denaro implica una perdita di potere.

Offline Simplex2

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 563
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.mdenittis.it
Le crociate...
« Risposta #17 il: Maggio 09, 2005, 03:00:00 pm »
Quote:

In data 2005-05-03 22:52, Ikki scrive:
Ti presento Orlando Bloom:



Forse lo conosceva già nei panni un po\' sbiaditi di Mr. Lego ...

Ciao.

[ Questo messaggio è stato modificato da: Simplex2 il 2005-05-09 15:01 ]
Da un grande potere derivano grandi responsabilità,
<BR>da grandi responsabilità derivano rompimenti di palle,
<BR>i rompimenti di palle sono una perdita di tempo,
<BR>il tempo è denaro,
<BR>una perdita di denaro implica una perdita di potere.

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline Java2004

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 275
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://xoomer.virgilio.it/2nd-hell/
Le crociate...
« Risposta #18 il: Maggio 10, 2005, 10:50:00 pm »
(OT... non sono un javettone anche perchè quel poco che ho imparato non sono riuscito ad applicarlo, giusto qualche nozione che vaga qua e là pel cervello solitaria...) rimango un artista e come tale qualsiasi cosa che sa di matematica mi scivola addosso (mi chiedo come abbia fatto Escher...) anche se certe volte arte e matematica fanno miracoli...
---i complimenti sono spesso sterili, le critiche mai---

Offline Robi_67

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 1300
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.arviland.com
Le crociate...
« Risposta #19 il: Maggio 11, 2005, 02:04:00 am »
Scusa il fuoritopo, io non sono un Javattone, ma nel corso degli anni ho programmicchiato un po\' in tutti gli altri linguaggi e sinceramente non capisco cosa c\'entrino con la matematica.
Inoltre mi chiedo come si possa essere artisti \"produttivi\" senza una mente logica, che serve anche, quella si, a programmare.
Io penso di essere un curioso, tutto mi piace, tutto mi interessa, se serve programmo, se mi piace disegno, perchè porsi dei limiti?

Offline Nightlight

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 900
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://nightlight.altervista.org/
Le crociate...
« Risposta #20 il: Maggio 11, 2005, 12:58:00 pm »
Vero simplex... grassie
_________________


Il vantaggio di essere intelligente e\' che si puo\' sempre fare l\'imbecille,
mentre il contrario e\' del tutto impossibile.

[ Questo messaggio è stato modificato da: Nightlight il 2005-05-11 12:59 ]