Logo Disegnamo.it

Autore Topic: (OLIO) COME DIPINGEVANO I NEOCLASSICI?  (Letto 1020 volte)

Offline Levin

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 33
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
(OLIO) COME DIPINGEVANO I NEOCLASSICI?
« il: Giugno 20, 2005, 11:47:00 pm »
Ciao a tutti?
E\' vero i che pittori neoclassici, in particolare David, usavano un colere molto magro?

Ho letto da qualche parte che non aggiungevano olio al colore ma solo trementina e poi usavano una gamma di colori limitata (tutti colori pastello).

Stò facendo un pensierino su \"La morte di Marat\" di David. Quale vi sebra la maggiore difficoltà che si più incontrare volendo provare a rifare il quadro?

La pittura è stratificata anche se totalmente levigata e \"matt\": a qunto ho capito facevano infinite velature.

Se c\'è qualcuno che ne sà qualcosa si faccia vivo! Grazie )

Riccardo

Offline Levin

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 33
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
(OLIO) COME DIPINGEVANO I NEOCLASSICI?
« Risposta #1 il: Giugno 20, 2005, 11:47:00 pm »
Naturalmente il ciao a tutti andava senza il punto interrogativo!

))

Offline BINA

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 30
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
(OLIO) COME DIPINGEVANO I NEOCLASSICI?
« Risposta #2 il: Giugno 21, 2005, 08:52:00 am »
Ciao Levin,
non ne so nulla a proposito della tecnica del neoclassicismo, comunque sono andata a rivedermi il quadro (avevo un ricordo vago)
che è veramente bello, soprattutto per il contrasto delle luci e delle ombre.

Scelta ottima e impegnativa!

buon lavoro
ciao Bina

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline zeja

  • Newbie
  • *
  • Post: 2
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
(OLIO) COME DIPINGEVANO I NEOCLASSICI?
« Risposta #3 il: Giugno 27, 2005, 11:23:00 pm »
non so se il colore che utilizzavano fosse magro o meno però è vero che ci sono infiniti strati di velature ed è proprio questo il problema maggiore quando si tenta di riprodurli!pensandoci bene forse la diluizione solo con trementina era il segreto!!!!! infatti il colore in questo modo si asciuga prima che con l\'olio ma il problema e che si corre il rischio che dopo un certo numero di velature il colore non aderisca più bene alla tela...BU mi sa che sono più i dubbi che le certezze!!!!!!
in questi casi e meglio tentare la pratica!!!!
buona fortuna!