Logo Disegnamo.it

Autore Topic: ----AEROGRAFIA----AEROGRAFIA----  (Letto 2339 volte)

Offline DuSoNe

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 106
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.disegnamo.it
----AEROGRAFIA----AEROGRAFIA----
« il: Dicembre 08, 2005, 06:17:40 pm »
:)  :)  :)  :)

SALVE A TUTTI PER CHI VOLESSE PARLARE DI AEROGRAFIA QUESTO è IL TOPIC GIUSTO DA SCEGLIERE CHIEDETEMI TUTTO QUELLO CHE VOLETE SAPERE E VI RISPONDERò SUBITISSIMISSIMISSIMO.....

CIAO
VINCENZO!!!!
Vincenzo Migliano

Offline ac.rebel

  • Newbie
  • *
  • Post: 6
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.myspace.com/acrebel
----AEROGRAFIA----AEROGRAFIA----
« Risposta #1 il: Dicembre 10, 2005, 12:46:06 am »
Mmm.... senti ma tu con l\'aerografo che fai???
Si insomma quadri, personalizzi moto o che altro???
Te lo chiedo perchè ho visto fare le cose più disparate con questo strumento, io ne ho uno, ho fatto qualche prova, e un piccolo quadretto che non è venuto come lo volevo ma non credo sia da buttare.
A volte prendo i supporti dalla strada, alcune vecchie tavole sai di quel legno truciolato con quei fogli di plastica bianca, si usano in genere x i mobili della cucina... come si chiamano??? Formica??? Ho le idee e le disegno su carta prima che si sbiadiscono, però non so con che colori farle. E\' una superficie troppo liscia si rischia di colare di brutto... penso che gli acrilici vadano bene però.

P.S.: Quel che non sopporto dell\'inverno sono le poche ore di luce a disposizione.

Ciao
Finchè gli uccelli voleranno e le chitarre vomiteranno rabbioso Rock N Roll sarà sempre l\'alba di un giorno nuovo

Offline Nu_Design

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 66
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
----AEROGRAFIA----AEROGRAFIA----
« Risposta #2 il: Dicembre 10, 2005, 09:39:25 am »
Ciao rebel, per disegnare sulla formica (che effettivamente è lucida) dovresti carteggiarla un po con della carta abrasiva 1000 ad acqua, poi gli dai un colore di fondo (meglio sarebbe bicomponente, ma sei vuoi il fondo spray per legno lo puoi dare tranquillamente), e poi disegni tutto ciò che vuoi, facendo attenzione a dare un fissativo tra un colore e l\'altro, soprattutto se usi delle mascherature adesive (frisket).
Ciao e buon lavoro.
Nunzio
Nu_Design

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline ac.rebel

  • Newbie
  • *
  • Post: 6
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.myspace.com/acrebel
----AEROGRAFIA----AEROGRAFIA----
« Risposta #3 il: Dicembre 10, 2005, 08:25:05 pm »
Mmm... magari provo prima su un piccolo pannello, così magari eventuali danni non costituiranno un problema.
Quel quadretto di cui prima è stato fatto su una formica di quelle finto legno, così le ho fatto una passata di cementite a rullo, è venuta una superficie a buccia d\'arancia, non l\'ho scartavetrata, mi piace perchè ha quella sensazione di grezzo... ma la formica già bianca è un altra cosa, è già per lavori un po più raffinati.

Karasciò, però un po di chiarimenti:
1 - Che significa carta abrasiva ad acqua???
2 - X il colore di fondo e il fissativo ho un barattolo di vernice trasparente turapori, è a base nitro. Se questa vernice fosse adatta stavo pensando a una bella pistola per carrozzieri, 30 euro, un po di spazio sul terrazzo e passa la paura.

Boh, cmq temo che fino al mese prossimo mi dovrò accontentare della matita, fukk!!!
Finchè gli uccelli voleranno e le chitarre vomiteranno rabbioso Rock N Roll sarà sempre l\'alba di un giorno nuovo

Offline DuSoNe

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 106
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.disegnamo.it
cia rebel
« Risposta #4 il: Dicembre 11, 2005, 05:20:44 pm »
allora innanzitutto salutiamo il mio compare Nu_Design che è da un bel po che non ci sentiamo......cmq allora pasta abrasiba ad acqua vuol dire che si può cartegiare a mollo nell\'acqua infatti se fai il paragone con quella del legno noterai che quella per carrozziere (ad acqua) non è di carta ma di un materiale che non si strappa se viene a contatto con l\'acqua mentre quella per il legno appena cade sopra una goccia d\'acqua si rompe.....
Allora il motivo per il quale si usa cuella ad acqua è per levigare il fondo passato in precedenza dal carrozziere questo si fa per levigare ulteriormente la superfice ed eliminare granuli formati dal fondo bicomponente.......
Vincenzo Migliano

Offline Robi_67

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 1300
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.arviland.com
mah...
« Risposta #5 il: Dicembre 12, 2005, 12:43:22 am »
Visto che so cos\'è la carta all\'acqua e non l\'ho capito leggendolo nell\'ultimo messaggio lo ripeto.
La carta vetrata esiste in diverse \"gradazioni\", se vuoi scartavetrare il legno e lasciarlo ruvido puoi usare carte 30/60/100, salendo con il numero la carta diventa più \"liscia\" e ottiene superfici anche esse molto liscie.
Il fatto è che intorno al 500/1000 (i granuli non si vedono, si sentono solo al tatto) le carte diventano impermeabili e vanno usate in presenza d\'acqua, le carte \"all\'acqua\", appunto.
Credo che il motivo per cui si usano con l\'acqua sia che rende più facile l\'asportazione della polvere che si viene a generare, che altrimenti dopo un po\' riempirebbe la carta facendola diventare \"liscia\" ed inutile.
Quindi usare una carta 1000 all\'acqua significa ottenere una superficie quasi perfettamente liscia, almeno così è stato per la carrozzeria della mia moto :-D

Offline DuSoNe

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 106
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.disegnamo.it
per Nu_design
« Risposta #6 il: Dicembre 14, 2005, 12:26:49 pm »
senti compare ma tu perchè non ti fai sentire????? :D
lasdcia qualche mess no???
ti saluto

vincenzo
Vincenzo Migliano

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline Nu_Design

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 66
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
----AEROGRAFIA----AEROGRAFIA----
« Risposta #7 il: Dicembre 20, 2005, 09:22:23 am »
Ciao Vince, sono stato molto occupato in questi giorni, aprofitto di questo post per augurare a te ed a tutti gli airtisti e non un sereno Natale, magari con la penna in mano. Buon Natale a Tutti.
Nu_Design

Offline DuSoNe

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 106
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.disegnamo.it
heheheheh
« Risposta #8 il: Dicembre 22, 2005, 02:16:06 pm »
hehehe auguri anche a te e al tuo piccolo figlioccio e mi raccomando nelle vacanza non pensare solo a cene pranzi e cenoni libera la fantasia e disegna disegna molto..... :D

auguri a tutti quanti ciao ciao
Vincenzo Migliano

Offline Nu_Design

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 66
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
----AEROGRAFIA----AEROGRAFIA----
« Risposta #9 il: Dicembre 22, 2005, 05:11:26 pm »
Ciao Vincenzo, in effetti ultimamente non ho avuto molto tempo per disegnare, ma ho usato la penna per colorare le pareti delle case del presepe e le sfumature sulla carta da pacco che ho usato per fare le montagne. Per essere la prima volta in questo campo sono abbastanza soddisfatto. Ciao ed ancora auguri.
P.S. Mangia un po di nduja anche per me.
Nu_Design

Offline DuSoNe

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 106
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.disegnamo.it
----AEROGRAFIA----AEROGRAFIA----
« Risposta #10 il: Dicembre 23, 2005, 03:10:28 pm »
la mangerò senz\'altro...
cmq è una tecnica molto buona quella di usare l\'aerogrqfo per sfumare la carta da impacchi per le montagne...
io è da un bel po che non lo uso l\'aerograafo ma mi metterò ad usarlo al più presto
Vincenzo Migliano