Logo Disegnamo.it

Autore Topic: Ritratto a matita  (Letto 3864 volte)

Offline °Katoblepa°

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 79
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://digilander.libero.it/Kat0blepa/
Ritratto a matita
« il: Agosto 15, 2006, 12:47:54 am »
Vi propongo un ritratto a matita fatto qualche tempo fa... il soggetto...bè devo ammettere che per diverso tempo sono stata un po\' fissata coi Beatles :P



questa è la foto da cui ho copiato:


Offline brubecher

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 366
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Ritratto a matita
« Risposta #1 il: Agosto 15, 2006, 03:04:55 am »
Cara Monica...che dire...un disegno copiato,non ha nessun rilievo artistico,serve solo a farti capire che sei nell\'anticamera di un qualcosa che non sai ancora fare:creare un disegno! :roll:
il tempo passa senza voltarsi apresso.per chi lo ha perso non e\'mai tornato.e tu se devi farlo fallo adesso ,perche\' quando ti penti se n\'e\' andato. (brubecher)

Offline LuPoAlBertO

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 52
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Ritratto a matita
« Risposta #2 il: Agosto 15, 2006, 06:33:52 am »
Citazione da: \"brubecher\"
Cara Monica...che dire...un disegno copiato,non ha nessun rilievo artistico,serve solo a farti capire che sei nell\'anticamera di un qualcosa che non sai ancora fare:creare un disegno! :roll:


beh, non lo vedrei cosi\' negativamente, insomma, copiare non e\' il massimo, ma se uno e\' ancora alle prime armi puo\' servire molto per imparare ad esempio il chiaroscuro, le ombre etc.. no?! in + Monica ha tentato di fare un ritratto, non di copiare il disegno di qualcun\'altro !  :)

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline brubecher

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 366
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Ritratto a matita
« Risposta #3 il: Agosto 15, 2006, 09:28:27 am »
Punti di vista....il ritratto,lo ha fatto la macchina fotografica,il chiaroscuro lo si impara con il ragionamento,e studiando le fonti di luce,con conseguenti ombre e controluci,ripeto,punti di vista.... :roll:
il tempo passa senza voltarsi apresso.per chi lo ha perso non e\'mai tornato.e tu se devi farlo fallo adesso ,perche\' quando ti penti se n\'e\' andato. (brubecher)

Offline tissi

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 175
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.tissi.altervista.org
Ritratto a matita
« Risposta #4 il: Agosto 15, 2006, 09:47:29 am »
anche io nn sarei così dura con Monica,lei ha deciso di confrontarsi con fogli e matite iniziando dalla base + ovvia:copiare una foto.
A mio parere la copia è un buon esercizio specialmente se si è all\'inizio perchè ti permette di prendere confidenza con i materiali,con le tue mani,il cervello e l\'elaborazione e la fatica che esso fa per riprodurre ,in qst caso, una foto.
Cara Monica,qst è il primo passo che hai avuto il coraggio di fare e per cui già bisogna farti i complimenti.Ora cerca di fare un salto avanti magari rielaborando la foto riprodotta aggiungendo qualcosa che la renda + personale e che dica che è opera tua.
Puoi usare giochi di colore,chiaroscuri + marcati,creare un disegno \"nn finito\" che ricordi qualche bozza di capolavori del 1500,pasticciarla usando il digitale,tentare strade che ti portino insomma un po\' + lontano dalla semplice copia.
Puoi usare matite colorate accese e ed elaborare qualche parte del disegno con l\'acquerello o disegnare il tutto su un foglio colorato,su carta da regalo o su un supporto diverso dalla carta.A parere mio puoi tentare mille cose senza limiti...sempre se qst è il tuo desiderio...perchè si può anche scegliere di fare bellissime copie affinando sempre + la tecnica e basta,nn c\'è nulla di male :wink:
Scusa Monica se mi sn dilungata,è solo un parere :)

Offline Zara

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 1638
  • Karma: +3/-0
    • Mostra profilo
    • http://zzanthia.deviantart.com/
Ritratto a matita
« Risposta #5 il: Agosto 15, 2006, 09:53:07 am »
quando scannerizzate i disegni non dimenticate il contrasto!  :roll:  :wink:

Offline keat

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 52
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.enricomanini.com
Ritratto a matita
« Risposta #6 il: Agosto 15, 2006, 11:52:01 am »
Complimenti per il disegno! :bravo:
aprovo i consigli di Tissi, magari non avere troppa fretta di trovare il tuo stile...

Secondo me un disegno, che sia inventato con la propria testa, copiato dal vero o da una fotografia, se trasmette quello che deve trasmettere è arte! :)

Ciao
Enrico

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline °Katoblepa°

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 79
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://digilander.libero.it/Kat0blepa/
Ritratto a matita
« Risposta #7 il: Agosto 15, 2006, 12:26:09 pm »
Vi ringrazio molto e prendo atto :D
Avete ragione, dovrei personalizzare i miei lavori, ma ho il difetto di perdere subito la pazienza...perchè di idee ne ho, il problema è realizzarle: quando mi metto a fare un disegno e ottengo tutt\'altro, mi vengono istinti omicidi :P
Fra l\'altro mi da anche fastidio che mi si veda disegnare e con altre 4 persone in casa è difficile che non accada eheh... verificherò a breve se questo è davvero un limite per me.
Vi ringrazio tutti, anche se qualcuno è stato più costruttivo di qualche altro...

Offline Lorenzo

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 721
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://xoomer.virgilio.it/inthehalflight
Ritratto a matita
« Risposta #8 il: Agosto 15, 2006, 02:51:51 pm »
lascia perdere le considerazioni sul copiato, totalmente inutili e scemenze il tuo disegno è davvero molto bello.
Hai colto perfettamente l\'espressione ( nonostante diffettucci sul viso ) la posizione è venuta benissimo! la chitarra da proprio il senso di tridimensione, cosa difficile da realizzare soprattutto con quella posizione di fuga!
hai avuto anche occhio con le proporzioni! anche la mano è venuta bene!
spero nn t sarai demoralizzata dai commenti precedenti
continuaaa!  :wink:

Come ha detto Keat l\'importante è trasmettere emozioni.
Collapse the Light Into Earth

Offline niky105

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 367
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Ritratto a matita
« Risposta #9 il: Agosto 15, 2006, 02:54:41 pm »
...quoto Lorenzo non ti demoralizzare il disegno è molto  bello :wink:
niky105

Offline °Katoblepa°

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 79
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://digilander.libero.it/Kat0blepa/
Ritratto a matita
« Risposta #10 il: Agosto 15, 2006, 02:54:49 pm »
Citazione da: \"Lorenzo\"
lascia perdere le considerazioni sul copiato, totalmente inutili e scemenze il tuo disegno è davvero molto bello.
Hai colto perfettamente l\'espressione ( nonostante diffettucci sul viso ) la posizione è venuta benissimo! la chitarra da proprio il senso di tridimensione, cosa difficile da realizzare soprattutto con quella posizione di fuga!
hai avuto anche occhio con le proporzioni! anche la mano è venuta bene!
spero nn t sarai demoralizzata dai commenti precedenti
continuaaa!  :wink:

Come ha detto Keat l\'importante è trasmettere emozioni.


Ti ringrazio davvero :°)

edit: grazie anche a te, niky :D

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline tissi

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 175
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.tissi.altervista.org
Ritratto a matita
« Risposta #11 il: Agosto 15, 2006, 06:29:52 pm »
Lorenzo :cry: ...le opinioni sul copiato nn sn tutte inutili scemenze,nn discriminare così le cose x favore,è utile copiare e allenare insieme mano e mente.Nessuno nasce \"imparato\" e la copia è uno dei primi esercizi che si fanno nei corsi o nelle accademie,serve a sondare il terreno e a infondere una certa sicurezza iniziale in chi comincia.
Dopo aver copiato un po\' si sente naturalmente il bisogno di \"crescere\" ma all\'inizio è utile camminare per mano :wink:

Offline Zara

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 1638
  • Karma: +3/-0
    • Mostra profilo
    • http://zzanthia.deviantart.com/
Ritratto a matita
« Risposta #12 il: Agosto 15, 2006, 06:34:30 pm »
Tissi, bravissima!


lorenzo, tissi ha assolutamente ragione  :P  :P

Offline °Katoblepa°

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 79
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://digilander.libero.it/Kat0blepa/
Ritratto a matita
« Risposta #13 il: Agosto 15, 2006, 06:37:40 pm »
Citazione da: \"tissi\"
Lorenzo :cry: ...le opinioni sul copiato nn sn tutte inutili scemenze,nn discriminare così le cose x favore,è utile copiare e allenare insieme mano e mente.Nessuno nasce \"imparato\" e la copia è uno dei primi esercizi che si fanno nei corsi o nelle accademie,serve a sondare il terreno e a infondere una certa sicurezza iniziale in chi comincia.
Dopo aver copiato un po\' si sente naturalmente il bisogno di \"crescere\" ma all\'inizio è utile camminare per mano :wink:


Tissi, penso che lorenzo si riferisse alle considerazioni sul copiato di brubecher... :)

Offline tissi

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 175
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.tissi.altervista.org
Ritratto a matita
« Risposta #14 il: Agosto 15, 2006, 06:37:59 pm »
grazie Zara :) e vista l\'occasione ti chiederei un favore...
se io volessi copiare un tuo disegno x imparare ad usare \'sta benedetta tavoletta potresti prendermi x mano e spiegarmi come procedi e che strumenti usi,please?
Anke su msn oppure x mail...una lezioncina... :pardon: eh?eh?