Logo Disegnamo.it

Autore Topic: La pattinatrice  (Letto 1174 volte)

Offline °Katoblepa°

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 79
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://digilander.libero.it/Kat0blepa/
La pattinatrice
« il: Agosto 27, 2006, 02:34:23 pm »
Ho cominciato ad esercitarmi un po\' sull\'anatomia: mi avete punto nell\'orgoglio :P

E\' il primo esercizio che ho fatto, non pretendo che sia bello, voglio solo sapere da voi quali errori malefici ho fatto :P

eccolo qui:


Offline Robi_67

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 1300
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.arviland.com
La pattinatrice
« Risposta #1 il: Agosto 27, 2006, 02:57:11 pm »
Beh...
Tanto per cominciare fa male solo a guardarla, nessuno si piega in quel modo.
Certo, si può arrivare lassù con la gamba posteriore, ma non piegandola all\'altezza dell\'anca, avresti dovuto disegnare la schiena leggermente arcuata, poi il bacino completamente all\'indietro, a 90 gradi se non di più rispetto alla auddetta schiena, infine la natica accordiata e compress e poi la gamba sforzata all\'indietro.
Così la tua anatomia sembra rilassata fino all\'anca, poi di colpo una gamba all\'indietro che non può che essere l\'opera di un chirurgo pazzo.
la spalla destra poi non segue lo slancio del braccio, anche questo sembra innestato nel tronco con un\'angolazione innaturle, il seno poi dovrebbe a sua volta seguire la spalla...
Insomma, di errori ce ne sono, il fatto è che forse per studiare l\'anatomia ti converrebbe partire da posizioni meno complicate \"anatomicamente\", se proprio vuoi complicarti la vita potresti farlo con la prospettiva, cioè riproducendo anatomie \"semplici\", ma da basso, o dall\'alto, da molto vicino...
Un appunto più \"tecnologico\" invece, è più facile giudicare un\'immagine visualizzandola per intero, se riucissi a dimezzare l\'altezza della scansione potremmo vederla a colpo d\'occhio...

Offline °Katoblepa°

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 79
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://digilander.libero.it/Kat0blepa/
La pattinatrice
« Risposta #2 il: Agosto 27, 2006, 03:55:41 pm »
Hai ben ragione :P Si ecco, la cosa infatti non mi tornava, leggendo il tuo commento e guardando il disegno mi sono resa conto di qual era l\'errore fondamentale nella composizione....gli altri errori che hai nominato credo di mandarli via man mano che m\'esercito, ma quello della schienza era abbastanza bestiale :P

Tenchiù for de comment :D

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline Turgeon

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 530
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
La pattinatrice
« Risposta #3 il: Agosto 27, 2006, 07:18:09 pm »
Mammamia provo dolore per lei (la pattinatrice)...
è... come dire... un tantinello... rotta? :roll:

Offline tissi

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 175
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.tissi.altervista.org
La pattinatrice
« Risposta #4 il: Agosto 27, 2006, 09:05:12 pm »
nn ti arrendere Kato!qnd vuoi disegnare l\'anatomia e posizioni così difficili ti consiglio di guardare sempre delle foto da riviste o sul web.All\'inizio è una cosa utilissima :wink:
Le chiavi dell\'anatomia nn sn semplici ma con il tempo si imparano,ovviamente,come in tutte le cose ,è meglio partire dal gradino + basso e studiare le posizioni + semplici e quindi complimenti anche solo per esserti misurata con un esercizio così difficile :)

Offline Robi_67

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 1300
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.arviland.com
La pattinatrice
« Risposta #5 il: Agosto 27, 2006, 11:49:34 pm »
Fra l\'altro quando si comincia a disegnare anatomie studiando la costruzione si rischia di rendere innaturali i personaggi, quindi le pose più semplici sono tutto sommato l\'esercizio migliore, perchè in più c\'è sempre il disegno di rendere il personaggio non soltanto \"corretto\", ma anche \"vivo\", l\'ho scritto altre volte, secondo me è più difficile disegnare una signora che stira o stende il bucato che non il solito supereroe in posa plastica...

Offline KilgoreTrout

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 135
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://album.foto.alice.it/marcoharley
La pattinatrice
« Risposta #6 il: Agosto 28, 2006, 08:44:19 am »
Sono contento che le nostre parole sullo studio dell\'anatomia ti abbiano fatto riflettere: vedrai che la prima ad esserne felice sarai proprio tu!
Per quanto riguarda la pattinatrice, concordo con i commenti degli altri, molto più precisi di quanto avrei potuto fare io. La gamba è troppo innaturalmente piegata rispetto al corpo.
Tuttavia, scusa, ma nessuno comincia a sciare cominciando da una pista nera, o va a fare scuola guida su una pista di Formula 1!
Perchè ti vai a pescare dei soggetti così difficili??? Finisce che uno non riesce e poi si stufa perchè non vede risultati. Fai qualcosa di più..tradizionale!
Continua così, vedrai che il talento emerge!
Kilgore