Logo Disegnamo.it

Autore Topic: I miei disegni  (Letto 19896 volte)

Offline ivanzar82

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 188
  • Karma: +1/-0
    • Mostra profilo
    • Disegni e schizzi
Re:I miei disegni
« Risposta #15 il: Maggio 15, 2010, 11:30:24 am »
no ma io non sono affatto contrario al riprodurre un paesaggio, un viso ecc... mi riferivo a questa tecnica del foglio rovesciato.. cioè si puo fare un ritratto "filtrandolo" attraverso il proprio stile.. ma col foglio rovesciato non si rischia di fare una copia e basta?
Mi trovate anche qui    o qui 

Offline franzc

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 335
  • Karma: +8/-0
    • Mostra profilo
Re:I miei disegni
« Risposta #16 il: Maggio 15, 2010, 12:55:23 pm »

ho sentito anche io parlare spesso di questa tecnica...ma così non si rischia di annullarsi completamente?
mi spiego meglio..anche io all'inizio copiavo...ma lo facevo per imparare..poi piano piano ho iniziato a copiare sempre meno..ora disegno senza copiare (se non in rari casi,tipo quando disegno qualcosa di nuovo)...quindi la mia copia era finalizzata all'apprendimento.....mentre copiare col foglio al contrario a cosa può servire? si a fare un bel disegno...e poi?
ovviamente le mie sono solo domande da ignorante...non avendo mai utilizzato questa tecnica..

Credo anche io, come rilevavi, che sia una fase da cui molti passino (copiare, intendo), e che sia utile per copiare sempre meno. In letteratura per poter 'infrangere' le regole, queste devono essere ben assimilate e interiorizzate. Penso che il parallelo sia valido per il disegno. Quanti pittori avete visto che avevano qualche problema con il disegno? A me pare un limite, non so che ne pensate.
Fermo restando che l'obiettivo finale è quello di essere in grado di disegnare qualsiasi cosa senza problemi, trovo che un buon obiettivo intermedio sia quello di riuscire a fare un buon disegno.
Tra le altre cose, conosco alcuni illustratori professionisti, e un premio Oscar come Alan Lee, che se ne vanno in giro scattando centinaia di fotografie, per poter avere soggetti e modelli a profusione.
« Ultima modifica: Maggio 16, 2010, 08:51:52 am da franzc »
Inutile prendere la vita troppo sul serio, tanto non se ne esce vivi.

Mark Twain

Offline ivanzar82

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 188
  • Karma: +1/-0
    • Mostra profilo
    • Disegni e schizzi
Re:I miei disegni
« Risposta #17 il: Maggio 15, 2010, 01:01:36 pm »

Fermo restando che l'obiettivo finale è quello di essere in grado di disegnare qualsiasi cosa senza problemi, trovo che un buon obiettivo intermedio sia quello di riuscire a fare un buon disegno.


franzc quindi se ho capito bene il tuo scopo è quello di arrivare a disegnare senza "copiare" giusto? se è così la mia curiosità era quella di sapere quanto fosse utile la tecnica del disegno rovesciato...si riescono ad assimilare le forme anche con questo metodo?
« Ultima modifica: Maggio 15, 2010, 01:07:25 pm da ivanzar82 »
Mi trovate anche qui    o qui 

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline franzc

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 335
  • Karma: +8/-0
    • Mostra profilo
Re:I miei disegni
« Risposta #18 il: Maggio 15, 2010, 02:10:59 pm »
L'obiettivo di disegnare senza copiare nulla è una gran cosa, ma penso sia irrealizzabile. Credo che un buon disegnatore sappia fare qualsiasi cosa copiando (ma sembra quasi che si usi un termine dispregiativo) e che si specializzi in campi specifici. Il tuo per ora sono le dolci fanciulle, proprio perché hai studiato. Ma pensa solo al campo degli animali: sei in grado di disegnarli tutti senza copiare dal vero o da foto?
Il metodo che suggerivo comunque serve a migliorare nella copia. Quando non si copia significa che tutte le copie sono già dipinte nella tua mente  :D
Inutile prendere la vita troppo sul serio, tanto non se ne esce vivi.

Mark Twain

Offline ivanzar82

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 188
  • Karma: +1/-0
    • Mostra profilo
    • Disegni e schizzi
Re:I miei disegni
« Risposta #19 il: Maggio 15, 2010, 05:40:54 pm »
ma io credo ci sia stato un malinteso..io non ho mai criticato la copia..ho solo chiesto l'utilità della tecnica del foglio rovesciato...la copia è utilissima e sia qui che nel mio blog ho detto di fare per i soggetti che disegno la prima volta(tipo roger rabbit)e comunque non è una copia fedele,guardo varie immagini di una stessa cosa per capire com'è fatta,per studiarla..perchè tramite la copia si impara..lo dicono anche diversi artisti importanti.. avevo solo dei dubbi sul fatto che si potesse imparare con la tecnica del foglio rovesciato.. cioè si riproducono linee luci ed ombre senza capire la forma degli oggetti visto che sono alla rovescia..
« Ultima modifica: Maggio 15, 2010, 05:57:11 pm da ivanzar82 »
Mi trovate anche qui    o qui 

Offline franzc

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 335
  • Karma: +8/-0
    • Mostra profilo
Re:I miei disegni
« Risposta #20 il: Maggio 15, 2010, 07:47:50 pm »
ma io credo ci sia stato un malinteso..

Ma no, stiamo solo discutendo, ci mancherebbe. Penso di avere afferrato il tuo punto di vista. Hai ragione quando dici che se riproduci esattamente non 'impari', ma penso che comunque sia un passo fondamentale per imparare (riprodurre fedelmente, intendo), e disegnare sottosopra aiuta perché il cervello non è influenzato dalla forma che  pensa di riconoscere, quindi riporta su carta ciò che vede.
Una volta che so di poterlo fare decentemente, allora mi metto a studiare per realizzare lavori più personali. Io, per esempio, non sono in questa fase  :-[
Inutile prendere la vita troppo sul serio, tanto non se ne esce vivi.

Mark Twain

Offline Evo

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 75
  • Karma: +0/-1
    • Mostra profilo
Re:I miei disegni
« Risposta #21 il: Maggio 16, 2010, 07:31:37 am »
non so voi, ma per me sarebbe già una gran realizazione riuscire a copiare qualcosa in modo perfetto u.ù

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline Evo

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 75
  • Karma: +0/-1
    • Mostra profilo
Re:I miei disegni
« Risposta #22 il: Maggio 16, 2010, 08:19:46 am »
finito nell'ultima mezz'ora

Offline franzc

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 335
  • Karma: +8/-0
    • Mostra profilo
Re:I miei disegni
« Risposta #23 il: Maggio 16, 2010, 11:04:29 am »
Non stai dicendo che l'hai eseguito in mezz'ora, vero?
Perché la mia impressione è che i tuoi disegni meriterebbero un po' più di tempo.
So che non si dovrebbe fare, ma è solo per mostrare che dedicare l'attenzione che merita a volte vale la pena.
Questo, guarda caso, è lo stesso soggetto. Ho impiegato circa 25 ore a completare. La foto è più chiara dell'originale, capita anche a voi che Imageshack schiarisca?


Uploaded with ImageShack.us
« Ultima modifica: Maggio 16, 2010, 11:06:42 am da franzc »
Inutile prendere la vita troppo sul serio, tanto non se ne esce vivi.

Mark Twain

Offline Evo

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 75
  • Karma: +0/-1
    • Mostra profilo
Re:I miei disegni
« Risposta #24 il: Maggio 16, 2010, 12:36:01 pm »
volevo dire "l'ho finito circa 30 minuti fa"
per farlo ci sarò stato circa 10 ore neanche buone..

non uso imageshak, non ti so dire

Citazione
So che non si dovrebbe fare
No anzi, a me fa piacere che qualcuno mi corregga xD
« Ultima modifica: Maggio 16, 2010, 12:40:03 pm da Evo »

Offline LordRoland

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 28
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:I miei disegni
« Risposta #25 il: Maggio 16, 2010, 03:17:37 pm »
Rigirare il disegno mi mette in crisi...più che altro, vanno rigirati entrambi, originale e foglio su cui si disegna? non perchè se cosi fosse va benone...io ho provato a rigirare solo l originale notando particolari che con la foto nella corretta posizione non notavo, ma diventa estremamente più complesso per il cervello rigirare l immagine da mettere sul foglio.....

Evo: secondo me dovresti fermarti di più su un disegno, senza fretta....non è un rimprovero, guarda i miei disegni Bob Marley è stato il primo fatto su un foglio di 30cmX48, l ho fatto in un pomeriggio perchè avevo fretta di vederlo finito...ma non si può paragonare ad altri dove per finirli ho impiegato giorni (mi riferisco dopo quanti giorni ho finito...non le ore effettive che non le ho mai contate)...

Franzc: sul tuo disegno la bandana, il ciondolo che ci si poggia sopra e la parte alta dei capelli è fatta con un dettaglio assurdo.... sono stato 5 minuti ad osservare la bandana, per vedere su utilizzavi qualche tecnica particolare, ma sono giunto alla conclusione che hai una padronanza nello sfumare degna di lode......una domanda che matite usi?e sopratutto disegni anche su fogli lisci?perche io fino ad ora ho disegnato SOLO su fogli lisci, questo va a mio discapito secondo te?

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline franzc

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 335
  • Karma: +8/-0
    • Mostra profilo
Re:I miei disegni
« Risposta #26 il: Maggio 16, 2010, 05:35:52 pm »
Per LordRoland.
La buona notizia è che, sì, vanno capovolti entrambi, originale e disegno  :D
Per disegnare uso portamine 2mm e mine di diversa durezza e morbidezza, trovo che siamo migliori e più versatili delle matite in legno.
Pe i fogli uso fabriano e Arches, 300 gr, entrambi per acquarello e satinate (il grado più fine tra le carte). Per il ritratto realistico è quello che rende meglio. E' una carta che costa, ma la resa andrebbe provata perché c'è reale differenza tra quella di buona qualità e quella per uso quotidiano.
Mi fa piacere che tu abbia notato particolari che guadando il ritratto 'dritto' non avevi notato. Per me è un buon metodo per allenare l'occhio del disegnatore, e per trasformare istantaneamente il mondo tridimensionale in bidimensionale.
Inutile prendere la vita troppo sul serio, tanto non se ne esce vivi.

Mark Twain

Offline Evo

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 75
  • Karma: +0/-1
    • Mostra profilo
Re:I miei disegni
« Risposta #27 il: Maggio 17, 2010, 07:43:14 am »
si, ora ho iniziato un nuovo disegno provandolo a girare sottosopra, anche moi (<-- mi sono istruito u.ù) ho notato delle cose che nella posizione normale non natavo...
Inoltre non pensavo esisterrero portamine da 2mm pensavo si fermassero a 5.. quindi possedere un portamine di 2 più tosto che da 5 comporti una maggiore dettagliatezza sui particolari xD

Offline franzc

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 335
  • Karma: +8/-0
    • Mostra profilo
Re:I miei disegni
« Risposta #28 il: Maggio 17, 2010, 06:31:28 pm »
si, ora ho iniziato un nuovo disegno provandolo a girare sottosopra, anche moi (<-- mi sono istruito u.ù) ho notato delle cose che nella posizione normale non natavo...
Inoltre non pensavo esisterrero portamine da 2mm pensavo si fermassero a 5.. quindi possedere un portamine di 2 più tosto che da 5 comporti una maggiore dettagliatezza sui particolari xD

No, no, è il contrario. Quando parli di 5 stai parlando di 0,5, mina che uso molto raramente, io parlo proprio di 2 mm, dove la mina è grossa come quella di una matita. Il vantaggio è che la mina è più, come dire, affidabile. ;-) Ne uso di diversi colori, in modo da individuare subito la giusta durezza/morbidezza.
Vai con il sottosopra  ;)
Inutile prendere la vita troppo sul serio, tanto non se ne esce vivi.

Mark Twain

Offline Evo

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 75
  • Karma: +0/-1
    • Mostra profilo
Re:I miei disegni
« Risposta #29 il: Maggio 17, 2010, 08:52:44 pm »
diciamo che un primo schizzo del volto l'ho già fatto e ho incominciato a fare l'occhio destro, il naso e la bocca (link immagine originale!).
nel naso e la bocca vi dovrò ripassarci sicuramente.. e ho impiegato circa un'ora e 30 per fare questo...
questo!
finira ho utilizzato sia per i quadri che per il resto matita HB con portamina da 0.5  xD