Logo Disegnamo.it

Autore Topic: Ottocento nero italiano: 18 maggio  (Letto 1108 volte)

Offline locchan

  • Amministratore
  • Utente Maximo
  • *****
  • Post: 702
  • Karma: +0/-1
    • Mostra profilo
    • http://www.disegnamo.it
Ottocento nero italiano: 18 maggio
« il: Maggio 17, 2010, 10:03:11 pm »
Martedì 18 maggio – ore 17.30

Mario Allegri (docente di Letteratura italiana moderna e contemporanea, Università di Verona) e Stefano Pagliaroli (docente di Filologia italiana, Università di Verona) presentano Ottocento nero italiano: narrativa fantastica e crudele, a cura di Claudio Gallo (docente di Storia del fumetto, Università di Verona) e Fabrizio Foni (Fabrizio Foni, borsista post-doc dell'Université de Liège).

 

Ottocento nero italiano: narrativa fantastica e crudele, a cura di Claudio Gallo e Fabrizio Foni, introduzione di Luca Crovi, Torino, Aragno, 2009.


Folli scienziati, diafane presenze, creature vampiresche, orridi o pietosi casi di follia, macabri avvertimenti, mummie che tornano in vita, automi assassini: questi, tra i vari, sono i motivi di cui ha abbondato la nostra letteratura di genere ottocentesca, e che figurano in questa raccolta. Poco spazio è stato concesso al panorama ‘popolare’ italiano, se non in modo spesso vago e indistinto, nell’ottica di chi osserva l’eccezione. Eppure, tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento, la letteratura nera e fantastica si impose nel nostro paese su periodici e opere ad elevata tiratura che esercitarono un notevole influsso sui lettori dell’epoca. Emilio Salgari è presente nell'antologia con un suo racconto.

 

GLI INCONTRI, APERTI AL PUBBLICO, SI SVOLGONO NELLA SALETTA “INCONTRO CON L’AUTORE”, II PIANO DELLA BIBLIOTECA A. FRINZI – INFO 045 8028600


CONSORZIO PRO LOCO VALPOLICELLA
Via Ingelheim, 7
37029 San Pietro in Cariano (Vr)
info@valpolicellaweb.it
www.valpolicellaweb.it