Logo Disegnamo.it

Autore Topic: A proposito di acquerelli...  (Letto 18542 volte)

Offline ciquito

  • Newbie
  • *
  • Post: 1
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
A proposito di acquerelli...
« il: Dicembre 14, 2010, 09:58:32 pm »
Salve a tutti, vorrei chiedere consiglio a voi per quanto riguarda il materiale da utilizzare pe rla tecnica degli acquerelli. Ho fatto un giro per la mia città e non si trova praticamente nulla di quel che cerco. Ad ogni modo vi pongo qui i quesiti per i quali sto cercando invano una risposta..

1) La carta: cosa consigliate? Grammatura minimia 300gr? E' necessaria stenderla anche a partire da questa grammatura? Di che materiale? 100% cotone o va bene anche un misto di cotone e cellulosa? Io ho trovato in giro un blocco di Favini da 350 gr mi pare con 20%cotone e 80%cellulosa ch ene pensate? E poi da acquistare come? Ruvida e quindi scegliere una grana e mai liscia?

2) I colori: Che differenza c'è fra i Godets e i Tubetti? Io ho visto alcuni video in cui c'è gente che mette il pennello già "sporco" di un altro colore in altri godet per miscelarli. Ma così non si va a compromettere la purezza del colore? Oppure una volta finito il dipinto il Godet si può "raschiare" e quindi rimettere in sesto?

3) I pennelli: So che i migliori sono quelli in Martora, so anche che costano un occhio della testa... facendo una sorta di classifica ... dopo quelli di Martora quali si collocano subito dopo per qualità e idoneità in questa tecninca?
E per quanto riguarda le marche? ES. Martora Winsor & Newton serie 7 sono al primo posto di questa scaletta?

Sapreste chiarirmi un po' le idee? Grazie.

Offline freccia

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 44
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • RacitiArte
Re:A proposito di acquerelli...
« Risposta #1 il: Marzo 14, 2011, 02:52:29 pm »
dunque---
anzitutto ti suggerirei di comprare un testo sull'argomento. niente di esagerato, ma un testo base per capire la tecnica e i materiali.

andiamo al resto:
Carta: per i principianti di solito si sconsiglia la carta pressata a caldo (liscia). orientati su una buona carta pesante (non meno di 240g/mq se non hai intenzione di tenderla) a finitura media o ruvida. winsor&newton produce ottime carte in blocchi tipo 13x18 e costano un 6€ mi pare. sennò anche Fabriano fa ottime carte da acquerello come la Watercolour studio. i blocchi Schoeller sono eccezionali ma costano anche 14€ l'uno (A4). anche Artem fa ottima carta.

Colori: i tubetti sono più indicati per stesure ampie o per raggiungere velocemente elevata densità di colore. i godet, ma più diffusi sono i mezzigodet, sono ottimi per lavorare all'aperto, più pratici e veloci. un godet di qualità non si sporca se usato per bene e cmq per pulirli basta una passata con un pennello bagnato con acqua pulita!
gli acquerelli DEVONO essere di alta qualità. se possibile preferire sempre le serie "artista" anzichè le "studente". Winsor & Newton a parer mio fa i migliori acquerelli del mercato e anche la serie "studente" (chiamata Cotman) fornisce ottime prestazioni. su un famoso sito d'aste, scrivendo "winsor" ci sono molti ottimi kit di acquerelli sia in tubetto che in mezzo godet, completi di pennelli e carta. ti suggerirei di iniziare con uno di quelli. eventualmente contattami in pvt

Pennelli: in effetti quelli in martora sono i migliori per gli acquerelli: morbidi ed elastici, dalle ottime punte. tuttavia costano parecchio (e intendo PARECCHIO! se poi parli di Winsor e Newton serie 7.. un serie7 N°7, molto usata come dimensione, costa 86€) e personalmente, per motivi ecologici, li sconsiglio. meglio rivolgersi alle fibre sintetiche che ormai hanno prestazioni del tutto paragonabili alla martora, costano meno e lasciano in pace le povere martore. DaVinci e Winsor e newton offrono ottimi pennelli in sintetico, ne bastano 4: un 7, un 3 e un 10 tondi e uno piatto da 1/4 di pollice.

per il resto, sono a disposizione.
RacitiArte, il sito
RacitiArte su Facebook
RacitiArte su twitter
[url=https://plus.google.com/u/0/b/102101227940513129835/10210122794

Offline cama75

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 422
  • Karma: +2/-0
    • Mostra profilo
    • Ca.Ma. Blog
Re:A proposito di acquerelli...
« Risposta #2 il: Marzo 14, 2011, 03:02:19 pm »
Ringrazio anch'io!

Gli acquerelli mi hanno sempre affascinato ma il mio è stato un approcio 'cialtronesco'
Il ritratto del mio avatar è acquarello e acrilico sul retro di carta da pacchi usata...
e gli acquerelli erano una scatola comprata al "tutto a un euro" ;-)

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline ulisse30

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 2607
  • Karma: +3/-4
    • Mostra profilo
    • Mariangela Licciardello Illustratrice
Re:A proposito di acquerelli...
« Risposta #3 il: Marzo 14, 2011, 03:34:50 pm »
Volevo ringraziare Freccia per aver spezzato una lancia a favore delle martore. Uso sempre i sintetici e mi sento un' aliena a volte

Offline freccia

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 44
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • RacitiArte
Re:A proposito di acquerelli...
« Risposta #4 il: Marzo 14, 2011, 04:12:04 pm »
Volevo ringraziare Freccia per aver spezzato una lancia a favore delle martore. Uso sempre i sintetici e mi sento un' aliena a volte
povere martore.. passi la setola di suino o il pelo di bue (li mangiamo e amen) ma la martora viene uccisa solo per il pelo..no grazie.
RacitiArte, il sito
RacitiArte su Facebook
RacitiArte su twitter
[url=https://plus.google.com/u/0/b/102101227940513129835/10210122794

Offline ulisse30

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 2607
  • Karma: +3/-4
    • Mostra profilo
    • Mariangela Licciardello Illustratrice
Re:A proposito di acquerelli...
« Risposta #5 il: Marzo 14, 2011, 06:51:59 pm »
Io non mangio neanche quelli, solo una volta all' anno, se proprio non riesco

Offline Needle

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 722
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:A proposito di acquerelli...
« Risposta #6 il: Marzo 14, 2011, 07:18:19 pm »
Volevo ringraziare Freccia per aver spezzato una lancia a favore delle martore. Uso sempre i sintetici e mi sento un' aliena a volte
povere martore.. passi la setola di suino o il pelo di bue (li mangiamo e amen) ma la martora viene uccisa solo per il pelo..no grazie.

i tuoi consigli sono preziosissimi, ed è semplice seguirti nella spiegazione... :o...per me che sono una profana nelle tecniche classiche...e quoto...lasciamo in pace le povere martore

hai visto Ulisse...alla fine il draghetto è sopravvissuto

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline freccia

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 44
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • RacitiArte
Re:A proposito di acquerelli...
« Risposta #7 il: Marzo 14, 2011, 08:12:19 pm »
sempre a disposizione! ;)
RacitiArte, il sito
RacitiArte su Facebook
RacitiArte su twitter
[url=https://plus.google.com/u/0/b/102101227940513129835/10210122794

Offline ulisse30

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 2607
  • Karma: +3/-4
    • Mostra profilo
    • Mariangela Licciardello Illustratrice
Re:A proposito di acquerelli...
« Risposta #8 il: Marzo 14, 2011, 08:13:02 pm »
Partecipi al contest?

Offline freccia

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 44
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • RacitiArte
Re:A proposito di acquerelli...
« Risposta #9 il: Marzo 14, 2011, 08:20:15 pm »
Partecipi al contest?
quale contest?
RacitiArte, il sito
RacitiArte su Facebook
RacitiArte su twitter
[url=https://plus.google.com/u/0/b/102101227940513129835/10210122794

Offline ulisse30

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 2607
  • Karma: +3/-4
    • Mostra profilo
    • Mariangela Licciardello Illustratrice
Re:A proposito di acquerelli...
« Risposta #10 il: Marzo 14, 2011, 08:23:39 pm »
Quello del 24 Aprile, tema mostri ( purtroppo) se vai più in basso, credo ci sia un topic in cui spieghiamo tutto. titolo Contest 24 aprile ( forse in uno degli off topic)Mi correggo è nella sezione osservazioni e commenti sul forum - Mostri. contest del 24 aprile
« Ultima modifica: Marzo 14, 2011, 08:25:12 pm da ulisse30 »

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline ElFleur

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 374
  • Karma: +1/-0
  • pazzo visionario
    • Mostra profilo
    • Il mio Blog
Re:A proposito di acquerelli...
« Risposta #11 il: Marzo 16, 2011, 01:58:39 pm »
ieri ho comprato il set da 12 della winsor & newotn la cotman, precisamente questa

stamane ho fatto delle prove di cui una è questa qua sotto

la prima cosa che non ho capito bene come fare, visto che sono alle prime armi, è come mischiare bene i colori, per esempio come ottenere il colore per fare la pelle, e poi un'altra: i tre quadrati posti sopra i colori si possono usare per miscelare i colori?
« Ultima modifica: Marzo 16, 2011, 02:34:24 pm da ElFleur »

Offline freccia

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 44
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • RacitiArte
Re:A proposito di acquerelli...
« Risposta #12 il: Marzo 16, 2011, 02:34:24 pm »
hai fatto una buona scelta!!

ovviamente i quadrati sopra fungono da tavolozza quindi si devono usare per miscelare i colori!

per la pelle.. non ne so molto (non sono un ritrattista) ma la teoria dice di partire con l'ocra gialla come base a cui aggiungere un pizzico di cremisi d'alizarina. alte luci con un pizzico di aureolina (ricorda che giallo limone e giallo di napoli sono colori coprenti). ombre con un tocco di violetto di cobalto o verde vescica.
con l'acquerello occorre conoscere bene la teoria dei colori e fare delle prove, tante, con i propri colori. si lavora tantissimo con i primari e le terre, i secondari e i terziari si usano poco per cui, prendi un paio di fogli e fai delle prove, scrivendo i colori usati.

2 regole generali:
1) il bianco non si usa MAI! (non capisco come mai la W&N si ostini a inserirlo nelle confezioni Cotman). il bianco è la carta stessa e per schiarire un colore basta aggiungere acqua.
2) non mischiare mai più di 3 colori sennò avrai una tinta fangosa, opaca e "sporca"

Le pennellate devono essere singole, morbide, accompagnando il pennello..non si "strofina" il colore come con l'olio (nel drappo azzurro sembra che tu abbia insistito tanto col pennello in alcuni punti).

ti consiglio di procurarti un piccolo testo-base. il mio suggerimento è: "guida completa alla pittura ad acquarello" di Marylin Scott, edito da Il Castello, costo di 14,90€ spiega la tecnica, i materiali, la teoria del colore e tanti trucchi e consigli.

intanto puoi scaricare questo opuscoletto gratuito e liberamente distribuito: http://www.paintblog.net/wp-content/downloads/acquarello_gianluca_garofalo.pdf

RacitiArte, il sito
RacitiArte su Facebook
RacitiArte su twitter
[url=https://plus.google.com/u/0/b/102101227940513129835/10210122794

Offline ElFleur

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 374
  • Karma: +1/-0
  • pazzo visionario
    • Mostra profilo
    • Il mio Blog
Re:A proposito di acquerelli...
« Risposta #13 il: Marzo 16, 2011, 02:45:35 pm »
hai fatto una buona scelta!!

ovviamente i quadrati sopra fungono da tavolozza quindi si devono usare per miscelare i colori!

per la pelle.. non ne so molto (non sono un ritrattista) ma la teoria dice di partire con l'ocra gialla come base a cui aggiungere un pizzico di cremisi d'alizarina. alte luci con un pizzico di aureolina (ricorda che giallo limone e giallo di napoli sono colori coprenti). ombre con un tocco di violetto di cobalto o verde vescica.
con l'acquerello occorre conoscere bene la teoria dei colori e fare delle prove, tante, con i propri colori. si lavora tantissimo con i primari e le terre, i secondari e i terziari si usano poco per cui, prendi un paio di fogli e fai delle prove, scrivendo i colori usati.

2 regole generali:
1) il bianco non si usa MAI! (non capisco come mai la W&N si ostini a inserirlo nelle confezioni Cotman). il bianco è la carta stessa e per schiarire un colore basta aggiungere acqua.
2) non mischiare mai più di 3 colori sennò avrai una tinta fangosa, opaca e "sporca"

Le pennellate devono essere singole, morbide, accompagnando il pennello..non si "strofina" il colore come con l'olio (nel drappo azzurro sembra che tu abbia insistito tanto col pennello in alcuni punti).

ti consiglio di procurarti un piccolo testo-base. il mio suggerimento è: "guida completa alla pittura ad acquarello" di Marylin Scott, edito da Il Castello, costo di 14,90€ spiega la tecnica, i materiali, la teoria del colore e tanti trucchi e consigli.

intanto puoi scaricare questo opuscoletto gratuito e liberamente distribuito: http://www.paintblog.net/wp-content/downloads/acquarello_gianluca_garofalo.pdf

Grazie mille per le info! eh si per il drappo ho fatto un pò di casino, volevo creare un effetto un pò chiaro e scuro unendo i due blu (dal pessimo risultato)

Maiine

  • Visitatore
Re:A proposito di acquerelli...
« Risposta #14 il: Marzo 16, 2011, 03:22:48 pm »
Ringrazio anche io freccia visto che mi sto cimentando negli acquerelli
la marca che usco io è lefranc & bourgeois, anche se non ne so niente e mi sono stati regalati  ;D