Logo Disegnamo.it

Autore Topic: Ritratti  (Letto 2234 volte)

Offline Settimo

  • Newbie
  • *
  • Post: 18
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Ritratti
« il: Aprile 02, 2011, 01:20:07 pm »
ciao, vorrei cimentarmi nei ritratti....ho provato a farne qualcuno di una cantante ma non riesco a farlo bene,ogni volta viene o l'espressione diversa oppure la posizione e poi non riesco a creare le ombre nei punti giusti,volevo chiedere se qualcuno avesse qualche consiglio da darmi come magari impostare il lavoro o altre cose che potrebbero aiutarmi....

Offline ulisse30

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 2607
  • Karma: +3/-4
    • Mostra profilo
    • Mariangela Licciardello Illustratrice
Re:Ritratti
« Risposta #1 il: Aprile 02, 2011, 01:28:59 pm »
 l' esperto in qs genere e' Franz, credo lui possa aiutarti, puoi già andare a vedere il suo topic, non solo bau bau, li' da già alcune indicazioni

Offline Needle

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 722
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Ritratti
« Risposta #2 il: Aprile 02, 2011, 03:03:32 pm »
Quello che dice Ulisse è vero, il nostro esperto di ritratti è Francz come avrai potuto notare dalla sua galleria...
ma Francz permettendo posso raccontarti la mia esperienza,
anche se poca.
E anche se non sono un'esperta in materia, vado matta per i ritratti a matita.

Allora....
tempo fa ho deciso di cimentarmi in un ritratto a matita di quelli quasi realistici (non so se postarlo per paura delle mazzate che potrei ricevere  ::) ::) ::)) e ho scelto come soggetto mia sorella, perché ha un viso abbastanza regolare (è perché essendo giovane non dovevo disegnare le rughe  ::))
quello che ho fatto è stato principalmente ridurre al minimo l'immaginazione e la memoria visiva in modo da riportare sulla carta quello che vedevo e non quello che mi ricordavo del volto del soggetto.
Infatti molti artisti degni di tale nome di diranno che il modo migliore di effettuare questo tipo di disegno è di capovolgere di tanto in tanto il foglio di carta per disegnare a rovescio;
in questo modo si mette in funzione la parte destra del cervello e l'occhio,
tanto abituato a ricordarsi le cose,
più che a vederle veramente,
ha la possibilità di mettere a fuoco qualcosa con cui non ha mai avuto a che fare, e quindi sarà molto più propenso a definire i dettagli.

A differenza di altri io non uso la famosa griglia,
che scommetto aiuta moltissimo nel tenere le proporzioni giuste quando fai lo schizzo preliminare,
ma, sempre secondo me,
il processo di disegno con la griglia si trasforma in un ricalco tecnico e preciso di quello che è già riportato nella fotografia,
per cui cerco di fare il più precisamente possibile lo schizzo cercando di mantenere le proporzioni adeguate
(anche se questo significa che la maggior parte del tempo cancello).

Una volta soddisfatta dello schizzo e del lineart essenziale inizio a creare le texture con una matita più morbida calcando le zone che ritengo più scure e nel frattempo sfumo per raggiungere (o almeno cercare) una omogeneità.
Di solito le matite da utilizzare sono quelle più dure (2H, H, HB) per lo schizzo;
e quelle più morbide (B2, B4, B6, B8) per le tonalità a seconda del livello di nero che si vuole raggiungere.
Ti metto il link di un tutorial molto bello che ho trovato su DeviantArt (è in inglese ma molto comprensibile):
http://svenjaliv.deviantart.com/art/Charlize-tutorial-193205029?q=boost%3Apopular%20charlize%20theron%20tutorial&qo=1
Spero ti sia stato d'aiuto un minimo....
e spero di non averti annoiato con un post così lungo.

hai visto Ulisse...alla fine il draghetto è sopravvissuto

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline Settimo

  • Newbie
  • *
  • Post: 18
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Ritratti
« Risposta #3 il: Aprile 02, 2011, 03:08:46 pm »
grazie tante del tutorial e poi questa cosa di capovolgere il foglio è molto interessante devo provare ;D

Offline franzc

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 335
  • Karma: +8/-0
    • Mostra profilo
Re:Ritratti
« Risposta #4 il: Aprile 02, 2011, 06:52:30 pm »
Ciao, Settimo. Ovviamente le cose da dire riguardo ai ritratti sono tantissime, e Needle te ne ha dato un ottimo esempio. Sono consigli preziosissimi. Se non lo hai già fatto, potrebbe essere utile studiare le misure del volto, nel caso, fammi sapere.  ;)
Inutile prendere la vita troppo sul serio, tanto non se ne esce vivi.

Mark Twain

Offline Settimo

  • Newbie
  • *
  • Post: 18
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Ritratti
« Risposta #5 il: Aprile 02, 2011, 07:20:09 pm »
appena finisco un disegno provo a fare un ritratto e lo posto,magari poi potete dirmi dove migliorare :)

Offline Nightlight

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 900
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://nightlight.altervista.org/
Re:Ritratti
« Risposta #6 il: Maggio 21, 2011, 10:21:25 pm »
Ciao Settimo, anch'io amo fare ritratti :) .
Il consiglio migliore che posso darti è di utilizzare tutto il tempo che ti serve e procedere con calma... molta calma.
Guarda bene il soggetto che vuoi ritrarre, fai attenzione ai dettagli.

Dato che usi delle foto di riferimento cerca di prediligere quelle molto grandi, facili da zoomare a pc.
Ricordati anche di sceglierle belle "chiare", senza pose strane o zone d'ombra che non ti permettono di capire come è fatto davvero il viso.
Dai la precedenza a quelle che sono meno photoshoppate.

E per ultimo ricordati che per realizzare un buon ritratto ci vuole tanta esperienza (anche di anni).. e questa la puoi acquisire solo con costanza ed errori.
E' un processo inevitabile, l'importante è non mollare per stanchezza o sfiducia ;) .
« Ultima modifica: Maggio 21, 2011, 10:23:18 pm da Nightlight »

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline ulisse30

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 2607
  • Karma: +3/-4
    • Mostra profilo
    • Mariangela Licciardello Illustratrice
Re:Ritratti
« Risposta #7 il: Luglio 18, 2011, 09:51:42 am »
Per il disegno, il ritratto viene considerato difficile, perché per disegnare un senso di tridimensionalità e contorno a rendere gli altri un aspetto più reale.
SPAMMER