Logo Disegnamo.it

Autore Topic: La nascita di Ogard  (Letto 1370 volte)

Offline Guyver89

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 866
  • Karma: +0/-0
  • Out Of Control
    • Mostra profilo
La nascita di Ogard
« il: Febbraio 04, 2012, 11:31:51 am »
Questa notte ho realizzato questo personaggio-fumetto con penna a china, foglio semplice, facendo prima un modello a matita Hb e poi ricalcando il disegno. Ho impiegato un'ora e mezza per terminarlo e non avevo mai disegnato con una penna a getto d'inchiostro. Ovviamente c'è da migliorare..A voi il giudizio  :)



Uploaded with ImageShack.us
« Ultima modifica: Febbraio 04, 2012, 11:35:41 am da Guyver89 »
La vera forza risiede nell'anima.

Offline Altair

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 72
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:La nascita di Ogard
« Risposta #1 il: Febbraio 04, 2012, 12:27:45 pm »
ricorda un po' kenshiro :D

Allora, parlo da profano eh ( la matita l'ho impugnata solo giorni fa) :
a parte l'anatomia di base, che per forza di cose visto il soggetto e' leggermente "deformata"(In genere la tipologia di personaggio in questione ha sempre testa e vita piccole ed il resto super pompato)...Detto questo non mi convince moltissimo il punto che coinvolge glutei e bassa schiena (mi da l'idea che appiattisca l'immagine),il polpaccio sinistro(hai giustamente alzato il gluteo sin, i para ginocchia sono inclinati..ma il polpaccio e' fermo come se il soggetto fosse perfettamente di schiena e non leggermente ruotato) e la schiena in generale (ci sono muscoli inesistenti aggiunti..mi riferico alla zona del gran dorsale, bassa schiena  :P)

Per il resto, me gustano i tratti a penna!

Offline Kagliostro

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:La nascita di Ogard
« Risposta #2 il: Febbraio 04, 2012, 01:51:16 pm »
disegno molto d'impatto, la resa generale mi piace molto, solo due cose , una avrei dato una posizione piu plastica alle gambe,cosi rigide chiuse su di sè stesse rende rigido il disegno,peccato perchè la parte della testa e attaccatura del trapezio è molto bello e dinamico, il braccio destro  con la spada è inserito con una prospettiva forzata ,dovrebbe esser visto in scorcio perchè dovrebbe trovarsi non di lato , ma davanti al personaggio per una posa piu naturale ,toglierei anche qualche muscolo nella parte lombare che non esistono, mentre molto belli e realistici quelli sulle scapole e parte interna della schiena!secondo me se riesci a correggere queste cose è davvero un capolavoro, è gia bello cosi^^
« Ultima modifica: Febbraio 04, 2012, 01:54:38 pm da Kagliostro »

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline Guyver89

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 866
  • Karma: +0/-0
  • Out Of Control
    • Mostra profilo
Re:La nascita di Ogard
« Risposta #3 il: Febbraio 04, 2012, 02:04:50 pm »
Avete ragione ragazzi devo correggere prospettiva e anatomia della schiena :D Anche io avevo notato subito i difetti da voi elencati...Grazie dei commenti!!! Oggi l'ho rifatto in un altra posa ;D


Uploaded with ImageShack.us
« Ultima modifica: Febbraio 04, 2012, 02:11:39 pm da Guyver89 »
La vera forza risiede nell'anima.

Offline Kagliostro

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:La nascita di Ogard
« Risposta #4 il: Febbraio 04, 2012, 02:31:59 pm »
bello davvero, mi piace ancor di piu questa,hai uno stile davvero d'impatto,cercando il pelo nell'uovo direi che la testa è leggermente grande epr il busto, considerando anche  che nei manga la testa delle persone pompate e normalmente piu piccola del solito per enfatizzare il fisico,però complimenti,dovresti fare un fumetto con questo pg, molto carismatico

Offline Guyver89

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 866
  • Karma: +0/-0
  • Out Of Control
    • Mostra profilo
Re:La nascita di Ogard
« Risposta #5 il: Febbraio 04, 2012, 02:34:11 pm »
La parte più complicata è disegnare il tatuaggio di un drago dietro la sua schiena  :) è da tempo che penso di fare questo fumetto
La vera forza risiede nell'anima.

Offline disegnatore_folle

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 575
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:La nascita di Ogard
« Risposta #6 il: Febbraio 04, 2012, 03:00:27 pm »
ciao Guyver
ho notato che ripeti sempre le stesse deformazioni del tuo personaggio rispetto all'anatomia standard che si studia nel disegno; direi che i "difetti" non sono piu' "difetti" ma potrebbero essere parte del tuo stile;
i modelli che disegni in genere hanno delle parti sproporzionate e risultano un po' piatti ma hanno una grande qualita' secondo me, sono sempre riconoscibili degli aspetti di base che a questo punto ti appartengono e quindi secondo me potresti magari fare un balzo successivo realizzando una successione di vignette in modo da introdurre dei concetti anche legati alo scorrere del tempo, alla scena, ecc....
Esempio 3 o 4 scene dove il tuo personaggio abbatte una roccia con un pugno  :)
Secondo me sei ad un buon punto.
"Meglio dunque era lasciar queste vaghezze ai retori e provar il suo intento con dimostrazione necessaria..." (dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo)

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline Guyver89

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 866
  • Karma: +0/-0
  • Out Of Control
    • Mostra profilo
Re:La nascita di Ogard
« Risposta #7 il: Febbraio 04, 2012, 07:00:36 pm »
Grazie del consiglio folle!!!!!!!! ;D
La vera forza risiede nell'anima.