Logo Disegnamo.it

Autore Topic: Andrea Brustolon  (Letto 2360 volte)

Offline AnimaLibera

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 198
  • Karma: +1/-0
    • Mostra profilo
Andrea Brustolon
« il: Settembre 12, 2012, 12:55:01 pm »
L'arte di Andrea Brustolon


Si parla troppo spesso di artisti famosi in tutto il mondo, fino a oscurare quelli che un tempo erano dei grandi e oggi sono praticamente sconosciuti, che non hanno assolutamente niente di meno rispetto a un Michelangelo o a un Canova, anzi secondo me uno di loro li ha superati.. si tratta di Andrea Brustolon, intagliatore e scultore del legno nato a Belluno nel 1662. Questa è la biografia completa: http://ladyreading.forumfree.it/?t=59360151 e questa invece si concentra di piu sulla sua arte che vi farà apprezzare ancora di piu questo grandioso artista: http://www.baroque.it/arte-barocca/brustolon-scultura-barocca.php

Secondo il mio parere ha superato di gran lunga Michelangelo, quest ultimo infatti lavorava solo il marmo che, se pur gli ha concesso di creare delle opere grandiose e ancora oggi ammirate in ogni parte del mondo, questo rappresentava un limite, perchè il marmo non essendo sicuramente un materiale leggero e facilmente lavorabile, non può consentire la lavorazione di oggetti cosi piccoli, raffinati ed eleganti come quelli di Brustolon, che vanno da rifiniture di mobili, a portavasi, oggetti per l' arredamento.
A proposito di rifiniture e mobili, pensate che tutte le rifiniture e i particolari di questa sedia sono tutte opera sua: http://www.giornalesentire.it/resize/rectangle/?/files//2009/10_Ottobre/poltrona_brustolon.jpg
E nientepopodimeno si trova nel Palazzo del Quirinale a Roma nella sala detta "Sala del Brustolon", dove indovinate un po'... il Presidente della Repubblica ogni fine anno in televisione fa il suo discorso!
Ecco alcune immagini:

http://www.quirinale.it/qrnw/statico/palazzo/luoghi/Imperiali/immagini/gr_imper_Brustolon.jpg
http://files.nbisetto.webnode.com/system_preview_detail_200000012-4bded4cd88/Brustolon.gif
http://www.quirinale.it/qrnw/statico/palazzo/collezioni/mobiliantichi/immagini/55-brustolon-sedia-bilancia.jpg


Insomma, ce l'abbiamo avuto sotto il naso ogni anno, sempre in televisione, nei documentari, ma la sua è sempre stata una presenza "invisibile" che trasmette comunque forti emozioni e lascia letteralmente a bocca aperta per l'enorme precisione e rifinitura del lavoro.
Quindi secondo me, un artista con un talento e un genio creativo cosi grande non può non essere conosciuto da tutti, senza nulla togliere ai grandi maestri è ovvio, ma troppo spesso come ho detto prima, questi uomini si ritrovano oscurati da gente piu grande di loro, conosciuta piu che altro per l'enorme fama che si sono procurati nel tempo.

Adesso lascio la parola a questo grandioso artista che, spero, emozioni anche voi.
P.S. Non fatevi ingannare il nero non è marmo lavorato ma vernice! Ve ne accorgete solo se ingrandite le immagini, ma è tutto realizzato in legno.

IMMAGINI:

http://s971.photobucket.com/albums/ae197/ilec-yram/ANDREA%20BRUSTOLON/?albumview=slideshow