Logo Disegnamo.it

Autore Topic: ultimo lavoretto  (Letto 1753 volte)

Offline ego

  • Newbie
  • *
  • Post: 24
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://digilander.libero.it/neirone/gallerie/
ultimo lavoretto
« il: Marzo 12, 2005, 08:17:00 pm »
vi piace?
aerografia a mano libera su casco


[ Questo messaggio è stato modificato da: ego il 2005-03-12 20:18 ]
CIAO!!!!

Sandro

Offline Dahila

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 47
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
ultimo lavoretto
« Risposta #1 il: Marzo 12, 2005, 08:55:00 pm »
Che carino!!!
Cosa hai usato per disegnarlo??
"I nostri dubbi sono dei traditori
che ci fanno spesso perdere quei beni
che pur potremmo ottenere,
soltanto perché non abbiamo
il coraggio di tentare."

Offline Nightlight

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 900
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://nightlight.altervista.org/
ultimo lavoretto
« Risposta #2 il: Marzo 12, 2005, 08:57:00 pm »
Simpatico!!

_________________


Il vantaggio di essere intelligente e\' che si puo\' sempre fare l\'imbecille,
mentre il contrario e\' del tutto impossibile.

[ Questo messaggio è stato modificato da: Nightlight il 2005-03-13 01:04 ]

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline ego

  • Newbie
  • *
  • Post: 24
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://digilander.libero.it/neirone/gallerie/
ultimo lavoretto
« Risposta #3 il: Marzo 12, 2005, 09:56:00 pm »
aerografo (olimpos mp200b) e basta
CIAO!!!!

Sandro

Offline sanguigna

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 476
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.artesilvia.it
ultimo lavoretto
« Risposta #4 il: Marzo 13, 2005, 09:59:00 am »
Caspita!! Ma che bello!! E complimenti, fatto direttamente senza uno schizzo non è semplice subito.
[addsig]

Offline Robi_67

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 1300
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.arviland.com
ultimo lavoretto
« Risposta #5 il: Marzo 13, 2005, 11:45:00 am »
Il mio personaggio preferito!
Sfigatissimo...

Offline \"Silent\" Gianni

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 269
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://giannimauro.altervista.org
ultimo lavoretto
« Risposta #6 il: Marzo 13, 2005, 08:56:00 pm »
Bellissimo rende proprio come quello del film.
Da un grande potere derivano grandi responsabilità
Per una parete grande ci vuole un pennello grande
Resta di stucco è un barbatrucco.

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline Ambri

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 107
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
ultimo lavoretto
« Risposta #7 il: Marzo 14, 2005, 01:15:00 am »
Molto bello! Non hai usato mascherine e come fai???
[addsig]
Colours are the children of the sun!

Offline Simplex2

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 563
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.mdenittis.it
ultimo lavoretto
« Risposta #8 il: Marzo 14, 2005, 09:32:00 am »
Bello. Disegnare con l\'aerografo non è per niente semplice, specialmente su superfici curve.
Anch\'io ho un aerografo ma lo uso solo per fare degli sfondi. Mi spieghi una cosa: a volte vedo disegni fatti con aerografo a \'mano libera\', cioè senza ricorrere sempre a mascherine, e la domanda che sorge spontanea è la seguente: quanti tipi di aeropenne esistono? Esistono aeropenne adatte per gli sfondi ed altre per i dettagli?

Ciao.

[ Questo messaggio è stato modificato da: Simplex2 il 2005-03-14 09:33 ]
Da un grande potere derivano grandi responsabilità,
<BR>da grandi responsabilità derivano rompimenti di palle,
<BR>i rompimenti di palle sono una perdita di tempo,
<BR>il tempo è denaro,
<BR>una perdita di denaro implica una perdita di potere.

Offline ego

  • Newbie
  • *
  • Post: 24
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://digilander.libero.it/neirone/gallerie/
ultimo lavoretto
« Risposta #9 il: Marzo 14, 2005, 12:11:00 pm »
si, ci sono parecchie differenze. La prima è data dal funzionamento: azione singola, doppia e doppia indipendente. quella ottimale per il disegno a mano libera è la doppia indipendente perchè permette di controllare sia il flusso d\'aria che la quantità di colore. Altro punto importante per determinare l\'uso da fare della penna è la dimensione del gruppo di punta (ago e duse) più la dimensione è elevata meno si riescono ad ottenere tratti fini. Una penna con ago e duse grandi va bene per sfondi o per disegni di grandi dimensioni, una con ago e duse di diametro ridotto è indicata per piccoli disegni e particolari. io uso una penna con duse da 0,1 mm.
CIAO!!!!

Sandro

Offline Plopi

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 839
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
ultimo lavoretto
« Risposta #10 il: Marzo 14, 2005, 02:39:00 pm »
Proprio perchè fatto a mano mi pare un po\' poco definito. Su di un casco avrei puntato su un qualcosa di più netto. Ti faccio comunque tanti complimenti so quanto sia difficile usare l\'aerografo a mano libera