Logo Disegnamo.it

Autore Topic: colori  (Letto 2527 volte)

Offline gi4nluc4

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 71
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
colori
« il: Settembre 05, 2002, 09:21:00 am »
Questa settimana dopo qualche mese che mi alleno con la matita sono passato ai colori, la mia intenzione è di trovare una o più tecniche che mi soddisfino.

il mio soggetto è un peperone (non ridete !)
bello rosso e pieno di riflessi.


Con i pastelli non è venuto male, ma con gli acquarelli sono rimasto perplesso forse sarà stato il pennello forse devo imparare a tirare il colore, ma mi sembra che dipingere con gli acquarelli sia un po\' come sporcare il foglio ma sporcarlo bene.

Non so se ho reso l\'idea, premetto che ho letto la sezione sul sito, chi mi può dare qualche consiglio.

grazie, ciao!

Offline Phoenix

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 1161
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.nemthen.altervista.org/
colori
« Risposta #1 il: Settembre 05, 2002, 08:27:00 pm »
effettivamente nn ho capito molto bene cosa intendi... forse (molto forse) potrei aiutarti se capissi il problema....

Offline gi4nluc4

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 71
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
colori
« Risposta #2 il: Settembre 05, 2002, 11:50:00 pm »
il problema riassunto è che il colore non viene omogeneo, e la pennellata è sporca.

Io ho provato a tirare delle righe sempre più fitte fino a riempire l\'area da colorare
con un risultato deludente.

ma ripeto sono le mie prime pennellate magari con un po\' di esperienza in più e un pennello migliore le cose migliorano

volevo in fondo solo un incoraggiamento

ciao!

Disegnamo.it

  • Sponsor
  • *****

Offline MazminkiaZ

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 86
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
colori
« Risposta #3 il: Settembre 06, 2002, 12:56:00 pm »
E\' NORMALE CHE CON GLI ACQUARELLI IL COLORE NON RISULTI UNIFORME

Offline Phoenix

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 1161
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.nemthen.altervista.org/
colori
« Risposta #4 il: Settembre 07, 2002, 11:51:00 am »
ah ho capito! in effetti il problema riguarda tutti i metodi \"a pennello\", se così si possono definire (intendo acquarelli e china, ad esempio, lasciando stare i colori ad olio ke sono tutta un\'altra cosa) e l\'unica cosa da fare è allenarsi un po\', piano piano si riesce ad eliminare questo effetto
eventualmente potresti anke provare ad usare un\'altro tipo di carta, una ke assorba di più l\'acqua

Offline gi4nluc4

  • Frequentatore Abituale
  • **
  • Post: 71
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
colori
« Risposta #5 il: Settembre 09, 2002, 09:16:00 am »
In realtà il mio errore è stato credere che l\'acquarello sia una tecnica \"facile\" e quindi ho avuto la presuzione di creare subito qualcosa di bello.

Mi sto accorgendo e questo vuol dire imparare che ogni tecnica ha dei limiti e dei campi privilegiati, sapere prima cosa si vuole ottenere è una buona cosa.

E\' vero non è caratteristica dell\'acquarello essere omogeneo, ora lo so, ho guardato qualche acquarello di pittori capaci, e ora, almeno spero so come mi devo comportare.

grazie a tutti ciao



Offline Phoenix

  • Utente Maximo
  • ***
  • Post: 1161
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
    • http://www.nemthen.altervista.org/
colori
« Risposta #6 il: Settembre 10, 2002, 06:21:00 am »